antelao

L’anello del Rifugio Antelao | 31.07

a partire da 18.00

Questa escursione ci permetterà di assaporare dei sentieri e una natura ancora in larga parte selvaggia nel cuore del Cadore.

  • Reviews 0 Reviews
    0/5
  • Tipologia Esperienza
    Escursioni
  • Difficoltà Impegnativo
    6/8
  • Partecipanti Gruppo Medio
    20
Tutte le info su L’anello del Rifugio Antelao | 31.07.

Questa escursione ci permetterà, una volta di più, di assaporare dei sentieri e una natura ancora in larga parte selvaggia nel cuore del Cadore. Il percorso prende le mosse dal villaggio di Nebbiù, dove vi sono ancora alcune case storiche cadorine e la vecchia chiesa di San Bartolomeo. Da qui, per sentiero, raggiungeremo attraverso abetine la Forcella Antracisa e il Rifugio Antelao, da dove si aprono interessanti viste sulla parte centrale del Cadore e tutte le principali vette dolomitiche, a partire dallo stesso Antelao – ma anche le Marmarole, il Sorapiss, il Pelmo e le lontane Tre Cime. Da qui, raggiungeremo il suggestivo punto panoramico della Chiesetta di San Dionisio, da sempre luogo di pellegrinaggio per la comunità di Valle di Cadore, da dove si apre una vasta vista sulle sottostanti valli del Boite ed il medio corso del Piave, con i paesi del Centro Cadore. Da qui, scendendo attraverso il Rifugio Costapiana, raggiungeremo per strada militare il paese di Valle di Cadore, storicamente di grande rilevanza, e rievocheremo brevemente la sua storia. Quindi, per strade secondarie, ritorneremo al villaggio di Nebbiù, da dove l’escursione aveva preso le mosse. Pranzo al sacco.

Quando: sabato 31 luglio 2021

Orario: 08.00 – 17.00

Difficoltà: media – impegnativa (livello 4, con lunghezza 13 km e dislivello 900 m) – livelli di difficoltà

Ritrovo: ore 08.00 al parcheggio della Stazione di Longarone, BL oppure alle 09.00 davanti alla chiesa del villaggio Nebbiù di Tai di Cadore BL (come arrivare)

Quota di partecipazione: 18 € adulti, 12 € ragazzi dai 12 ai 18 anni e gratuita fino ai 12 anni. La quota è comprensiva di accompagnamento con GAE abilitata.

La prenotazione è obbligatoria e va effettuata entro due giorni dall’uscita; l’escursione verrà svolta al raggiungimento di un numero minimo di iscritti. Iniziativa a posti limitati.

INFORMATIVA COVID-19

Le iniziative vengono svolte in sicurezza e seguendo le disposizioni attualmente in vigore per il contenimento dell’epidemia da Covid-19. Si ricorda pertanto che è vietato partecipare all’attività in caso di febbre (la temperatura corporea non deve superare i 37.5°) e altri sintomi riconducibili al Covid-19. Con la propria presenza si dichiara implicitamente di essere idoneo a partecipare.

IL REGOLAMENTO

Leggere le Domande frequenti

Cos'è incluso e non nel pacchetto attività
Cos'è incluso nell'attività?Incluso nel costo dell'attività

La quota include

  • l’accompagnamento con Guida Ambientale Escursionistica abilitata e regolarmente iscritta ad AIGAE (con copertura assicurativa RCT).

La gita inizia nel momento in cui la Guida prende in consegna le persone e finisce con la dichiarazione di fine attività e dei saluti ai partecipanti.

What is not included in this tour?Escluso dal costo dell'attività.

La quota non include

  • tutto ciò che non è espresso in “la quota include”

Ogni partecipante è responsabile per eventuali danni provocati a persone e/o cose durante l’attività.

E’ obbligatorio calzare scarpe da trekking o scarponi (con suola a “carro armato”). Si consiglia un abbigliamento comodo e a strati di diversa pesantezza, adeguato alle condizioni stagionali e meteorologiche. Si fa presente che sono sempre possibili repentini cambi di temperatura e peggioramenti del tempo, per questo si consiglia di portare sempre con se una giacca impermeabile e proteggere gli indumenti nello zaino dentro sacchetti di plastica ben chiusi. Portare con sé una scorta sufficiente di acqua (almeno mezzo litro per le escursioni da mezza giornata e un litro, o più, per quelle giornaliere)

I minorenni possono partecipare solo se accompagnati da un adulto. In base alle condizioni meteorologiche la Guida potrà decidere di annullare l’escursione o proporre un percorso alternativo. Il grado di difficoltà si riferisce a persone di media preparazione fisica.

Si declina ogni responsabilità per eventuali danni subiti o provocati a persone e/o cose durante l’attività, intendendo la gita iniziata nel momento in cui la Guida prende in consegna le persone e finita con l’arrivo al punto finale dell’uscita. La partecipazione alle iniziative implica l’integrale accettazione delle condizioni suesposte.

Overall Rating
0/5

LASCIA IL TUO COMMENTO