traversata-del-cadore

La ‘Ghost Town’ di California | 24.10

a partire da 15.00

Escursione dedicata al tema della “montagna abbandonata”, dove la natura riprende il suo corso se non disturbata.

  • Reviews 0 Reviews
    0/5
  • Tipologia Esperienza
    Escursioni
  • Difficoltà Medio
    4/8
  • Partecipanti Gruppo Medio
    20
Tutte le info su La ‘Ghost Town’ di California | 24.10.

Si tratta di un’escursione circolare all’interno di una delle zone meno frequentate, ma anche di più’ facile accessibilità’, all’interno del Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi. Il giro prende le mosse dalla frazione di Pattine, dove potremo ammirare alcuni esempi di antiche dimore tradizionali. Da qui, ci porteremo ad osservare brevemente il villaggio abbandonato di California – una vera e propria ‘Ghost Town’ che ci permetterà di raccontare brevemente la travagliata storia della valle del Mis e delle sue vallette laterali, gravemente devastate dall’alluvione del novembre 1966, a lungo abbandonate a loro stesse, e tornate in qualche modo a nuova vita solo con l’istituzione del PN. Da California, ci porteremo a risalire il rio Pezzea per raggiungere le antiche ed importanti – ma pure abbandonate – Miniere di Vallalta, dove una volta si estraevano argento e materiali cupriferi che ancora oggi colorano l’acqua di un vivido arancione. Qui correva pure, anticamente, il confine tra la Serenissima Repubblica di Venezia e l’Impero d’Austria, e per questa ragione le miniere furono contese ed effettivamente sfruttate sui due lati del rio, che fungeva da confine. Il ritorno si effettuerà per sentieri alternativi. Questa zona, fortemente rinselvatichita, ci permetterà sia di riflettere sul destino della “montagna abbandonata” e la natura che riprende il suo corso se non disturbata; sia di ammirare – per le stesse ragioni – un’interessante flora, cosi’ come avere la possibilità’ di osservare, con un po’ di fortuna, animali selvatici, grazie all’alto grado di naturalità’ della zona. Pranzo al sacco.

Quando: sabato 24 ottobre 2020

Orario: 08.30 – 15.30

Difficoltà: facile – media (livello 2+, con lunghezza 9 km e dislivello 350 m) – livelli di difficoltà

Ritrovo: ore 08.30 al parcheggio del Bar Stop a Ponte Mas, Sospirolo BL (come arrivare), da qui si seguirà la strada provinciale che risale la Valle del Mis fino a Gosaldo (circa 30 minuti)

Quota di partecipazione: 15 €, comprensiva di accompagnamento con GAE abilitata. Gratuita fino ai 12 anni.

INFORMATIVA COVID-19
Al seguito del DPCM del 16.05.2020 e dell’Ordinanza della Regione Veneto n. 48 del 17.05.2020 potrai partecipare alle nostre attività compilando il documento che trovate di seguito. Ti invitiamo a stamparlo e leggerlo attentamente. Inoltre il numero massimo di partecipanti è limitato a 20.
Ti preghiamo infine di essere quanto più collaborativo, per aiutarci nel gestire al meglio la situazione.

IMPORTANTE: STAMPA E COMPILA L’AUTOCERTIFICAZIONE

La prenotazione è obbligatoria e va effettuata entro due giorni dall’uscita; l’escursione verrà svolta al raggiungimento di un numero minimo di iscritti. Iniziativa a posti limitati.

Leggere le DOMANDE FREQUENTI

Cos'è incluso e non nel pacchetto attività
Cos'è incluso nell'attività?Incluso nel costo dell'attività

La quota include

  • l’accompagnamento con Guida Ambientale Escursionistica abilitata e regolarmente iscritta ad AIGAE (con copertura assicurativa RCT).

La gita inizia nel momento in cui la Guida prende in consegna le persone e finisce con la dichiarazione di fine attività e dei saluti ai partecipanti.

What is not included in this tour?Escluso dal costo dell'attività.

La quota non include

  • tutto ciò che non è espresso in “la quota include”

Ogni partecipante è responsabile per eventuali danni provocati a persone e/o cose durante l’attività.

E’ obbligatorio calzare scarpe da trekking o scarponi (con suola a “carro armato”). Si consiglia un abbigliamento comodo e a strati di diversa pesantezza, adeguato alle condizioni stagionali e meteorologiche. Si fa presente che sono sempre possibili repentini cambi di temperatura e peggioramenti del tempo, per questo si consiglia di portare sempre con se una giacca impermeabile e proteggere gli indumenti nello zaino dentro sacchetti di plastica ben chiusi. Portare con sé una scorta sufficiente di acqua (almeno mezzo litro per le escursioni da mezza giornata e un litro, o più, per quelle giornaliere)

I minorenni possono partecipare solo se accompagnati da un adulto. In base alle condizioni meteorologiche la Guida potrà decidere di annullare l’escursione o proporre un percorso alternativo. Il grado di difficoltà si riferisce a persone di media preparazione fisica.

Si declina ogni responsabilità per eventuali danni subiti o provocati a persone e/o cose durante l’attività, intendendo la gita iniziata nel momento in cui la Guida prende in consegna le persone e finita con l’arrivo al punto finale dell’uscita. La partecipazione alle iniziative implica l’integrale accettazione delle condizioni suesposte.

Overall Rating
0/5

LASCIA IL TUO COMMENTO